2021: un anno di opportunità

Pronti per un altro anno di successo anche nel 2022

È stato un altro anno ricco di eventi; è arrivato finalmente il momento giusto per riflettere sul 2021, e per guardare avanti al 2022. Vale anche per noi, perché è sempre un piacere contribuire alla creazione o all’espansione di un sito per glamping. Ogni cliente ha una sua visione, un’ubicazione particolare ed esigenze specifiche. Remco, il Sales Manager di Outstanding, è sempre in grado di farvi fronte. Ecco perché abbiamo riflettuto sull’anno appena trascorso insieme a lui. Che cosa ti ha impressionato in quest’ultimo anno? E come lo percepisci il 2022? Perché continueremo a lavorare sul futuro, proprio come abbiamo fatto per tutto quest’anno!

Il 2020 è stato un anno impegnativo, e Robin aveva immaginato il 2021 come un anno pieno di opportunità. Come hai vissuto gli ultimi due anni?

“Sono stati tutt’altro che normali. Il 2020 è stato un anno impegnativo a causa della pandemia da Covid-19, in particolare sul fronte organizzativo e per l’incertezza che la situazione globale ha portato con sé. Robin aveva visto giusto quando prevedeva che il 2021 sarebbe stato un anno di opportunità. Abbiamo dovuto superare alcune barriere a causa del Covid nel corso del 2021 ma, nell’anno appena trascorso, la tenda da glamping si è affermata sul mercato ancora una volta.

In generale, il 2020 è stato un anno negativo per i Paesi dell’Europa Meridionale, con un impatto anche sulle vendite del 2021. Al contrario, il turismo locale nei Paesi del Benelux ha vissuto un periodo di piena espansione. Nel 2021, il numero di turisti olandesi che sono andati in vacanza nel proprio Paese d’origine è aumentato del 30% rispetto al 2020, anno in cui è scoppiata la pandemia. Molti parchi vacanze e siti per glamping all’interno dei Paesi del Benelux stanno espandendo i propri servizi installando tende da glamping: questa è la prova definitiva che questo tipo di tenda è un prodotto altamente redditizio, e che la clientela è ben fidelizzata. Tutto ciò ci ha portato a conseguire una solida crescita, nonostante i tempi fondamentalmente incerti!”

Cosa ti ha colpito di più in quest’ultimo anno?

“Ciò che mi ha colpito di più è che la stagione in cui vengono realizzate costruzioni, in parte a causa della espansione e dell’elevata domanda all’interno dei Paesi del Benelux, è durata molto più del solito. Ciò ha reso necessario superare alcune sfide, ma noi abbiamo fatto di tutto per garantire che i nostri progetti fossero consegnati in tempo, e soddisfacessero sempre le esigenze della nostra clientela. Dal personale del magazzino fino al team degli addetti alle vendite, abbiamo fatto tutti il possibile per la realizzazione dei progetti di costruzione avendo in mente un solo obiettivo in comune: fare in modo che il cliente fosse soddisfatto. E se ci accorgiamo che il cliente è effettivamente soddisfatto, possiamo essere anche noi orgogliosi dei risultati raggiunti!”

Qual è il più grande complimento che hai ricevuto da un cliente nel corso dell’ultimo anno?

“Mi è piaciuta la recensione che ha fatto di noi la Camping Tamaring: “Una società eccellente con cui fare business! Mantengono sempre le promesse, ed è un vero piacere lavorare con loro”. Queste pochissime parole riassumono ciò per cui siamo continuamente impegnati!”

Un nuovo anno è dietro l’angolo. Quali sono le tue sensazioni rispetto al 2022? Quali invece le aspettative?

“La domanda di alloggi che consentano di vivere un’esperienza particolarmente appagante in strutture private continua a crescere, fondamentalmente a causa delle mutevoli preferenze che riguardano il comparto del campeggio. Il Covid ha contribuito ad accelerare tale processo. Siamo convinti quindi che la domanda di alloggi in strutture confortevoli, insieme all’atmosfera avventurosa che si respira all’interno di una tenda da safari di lusso, continuerà a crescere anche negli anni a venire.

In generale, il 2021 è stato un buon anno per il turismo in Europa a causa del venir meno di alcune restrizioni sui viaggi. Guardando al futuro abbiamo in programma molti progetti fantastici da realizzare nel corso del 2022. E, vista la popolarità sempre crescente delle tende da safari di lusso, continuerò a usare le parole di Robin anche per il 2022: sarà un anno di opportunità.”